ricetta panini sfiziosi con carciofi

Romano

Ingredienti:

  • 1 quadrato di focaccia
  • 2 fette Cremerin
  • 3-4 fette di mortadella tagliata sottilissima
  • 2 carciofi
  • 1 chiodo di garofano
  • 1 foglia di lauro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • vino bianco
  • pepe in grani
  • sale

Il panino è ispirato ai sapori dei forni romani: la focaccia farcita di mortadella è un must, ma non possiamo dimenticare uno degli ortaggi più valorizzati con semplicità della cucina romana: i carciofi.
Abbiamo preparato i carciofi con aromi che li rendono gustosi e caratteristici e poi ne abbiamo fatto una deliziosa crema rustica, che si percepisce ad ogni morso. In alternativa, i carciofi possono essere usati interi.

Per preparare la crema di carciofi, mondate i carciofi dalle foglie spesse, tagliateli in quarti, togliete le barbe e poi tagliateli a fettine.
In una padella fate scaldare l’olio e rosolatevi lo spicchio d’aglio. Aggiungete i carciofi, il lauro e il chiodo di garofano e fate rosolare, allungando poi la cottura con due dita di vino bianco e acqua all’occorrenza. Regolate infine di sale e pepe.
Quando i carciofi sono tiepidi, frullateli con un mixer a intermittenza, aggiungendo olio extravergine, fino ad ottenere una crema rustica.

Tagliate la focaccia in modo da formare due fette, oppure sovrapponetene due pezzi sottili.
Spalmate di crema di carciofi le parti interne e farcite morbidamente con la mortadella e le fette Cremerin.

SCOPRI IL NOSTRO PROTAGONISTA

Cremerin
Vota
Romano
1 vote, 3.00 avg. rating (77% score)

Gustane subito un altro!